• APERITIVO DI PRESENTAZIONE DEL CORSO
    LUNEDI’ 11 SETTEMBRE – ORE 18,30

    gradita conferma della presenza a: info@asilodeigrandi.it

    L’Oriente affascina da sempre.
    Il Giappone è una delle tante culture che lo compongono, a metà tra l’immaginario collettivo rappresentato da questa immagine e
    una sfrenata modernità che convive con la tradizione più osservante. Tutto vero e tutto vivo e presente nella terra del sol levante.

    La gentilezza e il rigore di un popolo che non smette di incantare per cultura, cucina, ambiente e storia.
    Per avvicinarsi un po’ di più e comprendere davvero l’anima di un popolo, è utile conoscere la lingua,
    che di un paese è molto di più che il semplice modo di comunicare.

    Per questo abbiamo pensato di proporre un corso di giapponese base, strutturato in tre moduli,
    alla fine dei quali avrai acquisito le nozioni base e, se lo vorrai,
    sarai in grado di superare il livello più semplice della certificazione ufficiale di lingua giapponese.

    Il corso è strutturato in tre moduli di 11 incontri di 2 ore ciascuno,
    per essere efficace senza diventare eccessivamente impegnativo e seguirà il seguente calendario:

    A – corso di lingua generale per principianti, 22 ore, da settembre a novembre

    B – corso di lingua generale (proseguimento), 22 ore, da gennaio a marzo 2018

    C – corso di lingua generale (proseguimento), 22 ore, da aprile a giugno.

    L’insegnante è Raffaella Bozzini, insegnante, traduttrice e interprete di giapponese ed esperta di lingue straniere.

    DURATA: lezioni di 2 ore cadauna
    QUANDO: lunedì, dalle 18,30 alle 20,30 (inizio: 18 settembre)
    CONTRIBUTO: Ogni modulo da 11 lezioni: 110 euro

    I moduli sono acquistabili separatamente.

    Se salterai un incontro, cercheremo di farti recuperare i contenuti,
    tuttavia le lezioni perse non verranno rimborsate o scalate dai moduli successivi.

    NB – Ricordiamo che TUTTI i corsi de L’Asilo dei grandi, anche quelli gratuiti, sono riservati ai soci e che la tessera annuale costa 10 euro.