• Spesso si pensa che il picnic sia una invenzione relativamente moderna e invece risale addirittura al diciasettesimo secolo, quando i nobili si facevano imbandire tavole all’aperto in occasione di battute di caccia.
    Il suo nome,inglese deriva da due parole francesi piquer, prendere, rubacchiare, spilluzzicare e  dall’arcaico nique (piccola cosa di poco valore).

    Da lì l’usanza durante la bella stagione di organizzare momenti di aggregazione informale e divertente con amici e famiglia, un modo giocoso per pranzare o cenare all’aria aperta.

    Il menù di solito prevede piatti freddi, torte salate, sandwich, dolci , frutta e bevande rinfrescanti.

    Che tu abbia previsto un pranzo in un prato o una cena in terrazza, durante il corso con lo chef Marco Olivieri imparerai a cucinare piatti gustosi e pratici da consumare all’aperto.

    Menù:
    Farro alla mediterranea con salsa di aceto di mele
    Frittelline di legumi
    Corona salata alle fave, piselli e pancetta
    Clafoutis di ciliegie

     

    QUANDO: mercoledì 12 giugno 2019
    ORA: 19,30 – 22, 30
    QUANTO: 35 euro*

    Per iscriverti invia una mail a: info@asilodeigrandi.it

     

    *NB – Ricordiamo che TUTTI i corsi de L’Asilo dei grandi, anche quelli gratuiti, sono riservati ai soci e che la tessera annuale costa 10 euro.